Adeguati! di Antonio Belsito

Perché non si è capito che le persone fragili sono quelle che si spezzano prima, che cedono prima, che non riescono a non cadere dinnanzi alla più tenue delle insensibilità.

E basterebbe poco per capire questa sensibilità.

E, invece, no! Non basta un caxxo.

Hic est, dicevano i latini. Questa è se ti va, si dice per strada!

E, allora, si cade. Si inciampa. Ci si disorienta.

Questa è!

Allora, ecco la soluzione, suggerita e ri-suggerita come fosse un mantra o un karma: adeguati!
Adeguati diventa eco che si ripercuote nel tempo per tutto il tempo.
Adeguati.

E ci si strugge dentro.

Perché bisognerebbe adeguarsi per non patire l’insensibilità.

Ma che caxxo è la sensibilità se non un espediente per nascondere che non si è forti?” – è la più ricorrente affermazione interrogativa.

E sorrido.

Sorrido perché non c’è nulla da nascondere.

Se la sensibilità è debolezza è ciò che di più bello possa accadere.

Non voglio esser forte se essere forti equivale ad adeguarsi.

Forza!

 

(Copyright2017 – Foto di Giovanna Vittoria Cardamone)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...